Casa san Francesco

Al momento siamo al completo, le candidature per il nuovo anno accademico cominceranno a luglio 2024.

I frati cappuccini di Montuzza ospitano ragazzi e ragazze per il tempo degli studi universitari: presso la Casa san Francesco sono disponibili 46 posti in stanze singole.

La casa è situata in centro città, sul colle di san Giusto al termine della Scala dei Giganti, a due passi dal castello e dalla cattedrale. La zona è ben servita e molto tranquilla in quanto adiacente al Parco della Rimembranza.

Piazza Unità d’Italia si raggiunge in 10 minuti a piedi mentre per la sede centrale dell’Università in piazzale Europa ci vogliono 20 minuti (10 minuti a piedi fino alla fermata di via del Coroneo e poi 6 minuti di autobus della linea 17).

Cosa proponiamo

La casa è pensata per gli studenti universitari fuori sede che necessitano di un alloggio e che vogliono condividere un percorso di crescita umana e cristiana con altri coetanei.

Abbiamo solo stanze singole quindi ogni studente ha la propria stanza, il bagno può essere privato oppure condiviso. I ragazzi si preparano in autonomia i pasti nella cucina comune e provvedono personalmente alla pulizia delle proprie stanze e dei bagni.

La casa è riservata esclusivamente a studenti e studentesse, età compresa tra i 18 e i 26 anni. La permanenza è annuale ossia da settembre a luglio inclusi, la retta comprende le utenze e va da 300 a 360 euro mensili in base al tipo di stanza. Non ci sono orari specifici per il rientro serale.

Qui trovi il regolamento della casa in formato pdf: Regolamento Casa san Francesco

Progetto educativo

Casa san Francesco offre ospitalità agli studenti universitari affinché possano applicarsi fruttuosamente nello studio ed esercitarsi nella vita di comunità in vista di un positivo inserimento nel tessuto sociale e lavorativo. Lo stile con cui si chiede di vivere in Casa è quello dell’apertura all’altro, del rispetto della diversità, della cura delle relazioni, della correttezza e dell’onestà, della disponibilità ai piccoli servizi chiesti in casa e della responsabilità nella gestione della propria indipendenza.

Gli studenti si impegnano ad essere presenti alle riunioni della casa (una serata al mese) e alle altre occasioni organizzate per stare assieme: gite, incontri di formazione, tornei sportivi, cene, testimonianze etc. Quello che proponiamo ai ragazzi/e non è soltanto una residenza per studenti ma è la possibilità di esercitarsi nella vita di comunità in quanto è il tratto fondamentale della fede cristiana. Per questo il direttore è un frate che è presente quotidianamente e con il quale i ragazzi/e sono invitati a interagire in un clima di fiducia e stima reciproca. Sono previsti due colloqui l’anno con un membro dell’equipe che è composta da due frati e da una suora. La messa prefestiva è animata dagli studenti che lo desiderano.

Casa dei ragazzi

16 stanze singole

10 bagni

cucina, sala da pranzo/studio e lavanderia

La casa dei ragazzi si compone di: 4 stanze singole con bagno in camera e 12 stanze singole con bagno in comune, tutte con aria condizionata per otto ore al giorno nel periodo estivo. Poi cucina comune con spazi personali in frigo e freezer, sala da pranzo/soggiorno, lavanderia, stenditoio, cortile esterno. Internet wifi e via cavo.

Casa delle ragazze

30 stanze singole

28 bagni

cucina, soggiorno, sala studio, lavanderia

La casa delle ragazze si compone di 22 stanze singole con bagno in camera e 8 stanze singole con bagno in comune, 8 sono dotate di aria condizionata per otto ore al giorno. Cucina, soggiorno, sala studio, lavanderia, cortile esterno, internet wifi e via cavo.

Modalità di accesso

Per accedere a casa san Francesco sono necessari i seguenti passaggi:

  • presentare la propria candidatura compilando l’apposito form online a partire dal mese di luglio
  • attendere conferma di preselezione che verrà comunicata per via telefonica, in caso di esito positivo sarà possibile prenotare la visita della casa per vedere gli ambienti di persona, scegliere la propria stanza e fare due parole con il direttore
  • ricevere conferma scritta dell’accoglimento e procedere entro sette giorni all’invio della documentazione richiesta nonché del deposito cauzionale

Le richieste di ingresso vengono processate in ordine cronologico secondo la disponibilità ricettiva della casa, la direzione contatta telefonicamente l’interessato/a per comunicare l’avvenuta preselezione e fissare un appuntamento per la visita della struttura. La compilazione del form richiede 5-10 minuti e mira ad una conoscenza personale dello studente il quale deve compilare di persona la domanda.

Domande frequenti

Casa san Francesco è una residenza mista?

Sono previste riduzioni della retta per reddito o merito accademico?

Devo sostenere un test di ingresso per accedere al corso di laurea che ho scelto quindi non so ancora se avrò effettivamente bisogno dell’alloggio, c’è modo di prenotare il posto?

La sera posso rientrare all’ora che voglio?

Posso ricevere ospiti in casa?

I miei famigliari possono venire a trovarmi?

La partecipazione alla riunione mensile è obbligatoria?

Come sono organizzate le pulizie?

E per mangiare?

La casa è aperta tutto l’anno?

Casa san Francesco è un convitto?

Intendo alternare lavoro e studio, è compatibile con il progetto della casa?

Cosa si intende per progetto educativo?

Contatti

Se hai già letto le informazioni contenute in questa pagina e qualcosa non ti è chiaro, questi sono i nostri recapiti: